Artrosi

La causa più frequente dei dolori alle articolazioni è l’artrosi. Si tratta di un’usura articolare che non corrisponde al naturale processo di invecchiamento e che si verifica di norma in seguito a sovraccarichi e sollecitazioni intensi e costanti dell’articolazione. Per questi motivi è più diffusa tra persone appartenenti a determinati gruppi professionali e tra gli atleti. Anche una postura anatomica errata, l’obesità, altre patologie ossee e articolari, nonché la predisposizione genetica, favoriscono l’insorgenza dell’artrosi, patologia che causa un logorio irreversibile ed esteso del tessuto cartilagineo.

Leggi tutto “Artrosi”

Artrite

L’artrite, ossia l’infiammazione di un’articolazione, presenta solitamente i sintomi classici di una patologia di questo tipo: dolore, gonfiore, sensazione di calore e arrossamento. La causa più frequente sono i reumatismi, in questo caso si parla di artrite reumatica, che interessa spesso più articolazioni contemporaneamente. Tuttavia, anche infezioni, patologie metaboliche come la gotta e lesioni possono contribuire alla sua insorgenza.

Leggi tutto “Artrite”

Arteriosclerosi

L’arteriosclerosi, nota anche come calcificazione delle arterie, è una patologia che consiste in una formazione progressiva di placche sulle pareti interne dei vasi sanguigni. Inizialmente questo fenomeno non causa alcun disturbo ma, a lungo andare, può creare dei problemi. Uno sguardo ai fattori di rischio mostra perché l’arteriosclerosi sia tanto diffusa: ipertensione, obesità, sedentarietà, fumo, stress costante, valori eccessivi di colesterolo e diabete sono problemi che coinvolgono molte persone nei paesi industrializzati. Spesso si tratta di più fattori combinati che causano questo pericoloso restringimento delle arterie.

Leggi tutto “Arteriosclerosi”

Alterazioni del ritmo cardiaco

Difficilmente prestiamo attenzione a come il cuore svolge il proprio lavoro. Così, anche la sola presa di coscienza del fatto che il cuore batte, può essere fonte di preoccupazione, soprattutto quando si avvertono battiti molto veloci, lenti o irregolari. Il cuore batte in modo diverso non solo a seconda dello sforzo fisico, ma anche in base alla condizione psicologica. Circa 70 battiti al minuto a riposo sono la normalità per un individuo sano, benché esistano variazioni individuali.

Leggi tutto “Alterazioni del ritmo cardiaco”

Acufene

Con “acufene” si definiscono generalmente rumori che l’orecchio percepisce e che hanno le cause più svariate. A volte si individuano fattori come infezioni, danni provocati da rumorosità ambientale o alterazioni arteriosclerotiche all’orecchio medio o interno. Nella maggior parte di persone che soffrono di acufene, però, non è possibile formulare una diagnosi univoca che spieghi la presenza costante o intermittente di un suono.

Leggi tutto “Acufene”

Acidosi cronica

Un’alimentazione ricca di zuccheri e proteine, attività fisica insufficiente e stress costante: sono le condizioni di vita tipiche che, nella società moderna, si annoverano tra i fattori principali per l’insorgenza di un’acidosi cronica. Chi non cerca un equilibrio, rischia stanchezza e debolezza, oltre ad aumentare le possibilità di soffrire, ad esempio, di patologie articolari, disturbi cardiovascolari e cancro. Inoltre, se vengono costantemente assunti più alimenti acidificanti di quanti il corpo sia in grado di metabolizzare, aumenta di molto il rischio di sviluppare l’osteoporosi, a causa dell’elevato consumo di minerali. Anche i reumatismi, l’emicrania e il diabete sono legati all’acidosi cronica.

Leggi tutto “Acidosi cronica”

Allergie

Circa un terzo delle persone che vivono nei paesi industrializzati soffre di allergie, patologie tra le più difficili da trattare. La reazione eccessiva del sistema immunitario a sostanze del tutto innocue che si trovano nell’ambiente può manifestarsi in modi diversi: con prurito, bruciore agli occhi, rinorrea, problemi intestinali, tosse e numerosi altri sintomi, talvolta difficilmente associabili ad una determinata allergia. La stanchezza continua, per esempio, può essere indizio di uno stress prolungato dell’organismo.

Leggi tutto “Allergie”

Calo della libido

Oltre la metà degli uomini di età superiore ai 40 anni ha sofferto di impotenza, anche solo temporaneamente: in molti casi le prestazioni sessuali non sono infatti quelle desiderate. In altre parole, l’erezione del pene, necessaria per un rapporto sessuale, non è sufficiente o non dura abbastanza. Le cause di questo problema, definito “disfunzione erettile“, possono essere molteplici.

Leggi tutto “Calo della libido”

Hebe: stop a rughe, linee d’espressione, borse e occhiaie

La rivoluzione della bellezza in crema!

Hebe è una crema unisex che fa scomparire in maniera istantanea, visibile ed efficace le rughe e le linee di espressione, oltre a ridurre le borse sotto gli occhi e le occhiaie, applicandolo sulla zona degli occhi, permette di combattere i segni visibili dell’invecchiamento. Hebe include un tonico elaborato specificatamente per rimuovere il prodotto che, inoltre, idrata e rende la pelle luminosa.

Leggi tutto “Hebe: stop a rughe, linee d’espressione, borse e occhiaie”